X
L'inverno può risultare una stagione difficoltosa per chi indossa apparecchi acustici, specialmente se si viaggia o si praticano sport invernali.
2019-01-18

Tag

5 consigli per l'inverno

L'inverno può risultare una stagione difficoltosa per chi indossa apparecchi acustici, specialmente se si viaggia o si praticano sport invernali. In questo post potete trovare 5 consigli utili per godervi l'inverno anche se indossate apparecchi acustici.

Le persone che detestano il caldo aspettano l’arrivo dell’inverno e le opportunità per divertirsi al freddo. Tuttavia, il clima gelido e le attività vacanziere possono causare problemi a coloro che utilizzano apparecchi acustici.

Per sfruttare al meglio le vostre vacanze invernali, è importante rendere le cose più facili per voi stessi e per i vostri cari. Se anche voi siete soliti trascorrere l’inverno assieme alla famiglia, viaggiando in luoghi lontani o praticando sport invernali, qui di seguito trovate alcuni consigli che fanno al caso vostro.

Controllate il vostro udito

È importante monitorare la propria salute e il proprio udito, indipendentemente dalla stagione.

Il freddo e l’umidità possono causare il malfunzionamento degli apparecchi acustici, specialmente se non vengono adeguatamente curati. Se passate da un ambiente freddo a un edificio caldo, assicuratevi di pulire gli apparecchi acustici e che non si sia formata la condensa.

Se avvertite suoni scoppiettanti, indeboliti o statici, asciugate completamente gli apparecchi acustici e inseriteli in un deumidificatore. Nel caso in cui non possediate un deumidificatore, vi consigliamo di fare un investimento ed acquistarne uno soprattutto per la stagione invernale. Questi dispositivi possono aiutarvi a eliminare l’eccesso di umidità negli apparecchi acustici, evitando danni ai componenti interni.

Le persone con acufene, anche se non utilizzano apparecchi acustici, potrebbero notare un peggioramento durante l’inverno. Se siete soliti sentire rumori fastidiosi nelle vostre orecchie come fischi e crepitii anomali, potreste aver bisogno di effettuare un test dell’udito.

Per ulteriori informazioni su che cosa è l’acufene o su come il freddo può peggiorare l’acufene, consultate la nostra pagina dedicata agli acufeni o il nostro post sull’argomento.

Preparatevi per il vostro viaggio

Se avete in programma di viaggiare durante l’inverno, è fondamentale non trascurare gli apparecchi acustici. Dimenticare oggetti importanti, smarrire gli accessori e persino scegliere il posto sbagliato sull’aereo può rovinare i vostri piani.

Stampate i biglietti in anticipo, assicuratevi di non essere seduti vicino alle uscite di emergenza e fate affidamento sui vostri amici. Prima di partire vi consigliamo di fissare una visita di controllo dal vostro audioprotesista di fiducia per essere adeguatamente preparati e… non dimenticare gli accessori! Nel bagaglio a mano devono essere presenti microfoni, kit di asciugatura per apparecchi acustici, deumidificatore e batterie supplementari. In caso di apparecchi acustici ricaricabili, assicuratevi di imballare i convertitori se state volando in un altro paese e controllate anche che il kit di ricarica sia al sicuro.

Per suggerimenti su come viaggiare in sicurezza con gli apparecchi acustici, date un’occhiata al nostro post dedicato ai viaggi: troverete alcuni suggerimenti su come prepararvi, muovervi in aeroporto e cosa fare una volta arrivati ​​a destinazione.

Attenzione agli sport

Se siete amanti degli sport invernali, vi ritroverete ad usare gli apparecchi acustici quando fa freddo. Alcune persone scelgono di togliersi gli apparecchi acustici prima di andare a sciare o sullo slittino, ma potrebbe rivelarsi una decisione pericolosa. È importante che siate consapevoli di ciò che accede attorno a voi, soprattutto se dovete addentrarvi nella natura. Certamente l’idea di danneggiare o perdere gli apparecchi acustici nella neve è altrettanto spaventosa. Per proteggere gli apparecchi acustici, è importante ricorrere a un copricapo e all’attrezzatura adeguata. Sono disponibili kit anticaduta e protezioni che vi aiutano a non perdere i dispositivi.  Per gli sport ad alta intensità come l’hockey o lo sci, è possibile trovare online caschi speciali per apparecchi acustici.

Godetevi la compagnia

Le vacanze invernali sono uno dei periodi più belli, tuttavia le feste in famiglia possono risultare difficili da gestire per le persone con problemi di udito. Non è impossibile prendere parte a grandi cene e celebrazioni, ma potreste aver bisogno di alcuni suggerimenti su come rendere l’esperienza più piacevole.

Sedervi vicino a un amico fidato è un buon modo per assicurarsi di non perdere il filo della conversazione, inoltre vi consigliamo di informare il padrone di casa in merito ai vostri problemi di udito e chiedere educatamente di prendere alcuni accorgimenti. Sedersi in un posto tranquillo e mantenere una conversazione con toni normali vi aiuterà a godervi la cena. Questi accorgimenti sono utili anche per le persone che non amano i posti affollati.

Ci sono molti modi per migliorare i momenti di vacanza e le festività per chi ha problemi di udito: non perdetevi questo articolo.

I vantaggi degli apparecchi ricaricabili

Indossare gli apparecchi acustici con il freddo può essere sfidante, specialmente se si usano pile zinco-aria. Il passaggio di aria fredda riduce il voltaggio disponibile dentro alla pila, rendendo meno efficace l’alimentazione degli apparecchi acustici e causando una sostituzione più frequente delle pile.

Per evitare questo spreco – ambientale ed economico – sono disponibili diversi modelli di apparecchi acustici che utilizzano batterie agli ioni di litio. Questi prodotti sono ricaricabili, perciò non è necessario ricorrere alle pile usa e getta. Vi basterà inserire gli apparecchi nell’apposito caricatore a fine giornata e al mattino sarete pronti per una nuova avventura. Scoprite tutti i vantaggi.

Rimanete aggiornati ed iscrivetevi alla nostra newsletter