X
Come alleviare il fastidio dell'acufene? Come funzionano i mascheratori? Scoprite maggiori informazioni in questo post.
2019-05-04

Tag

Come funzionano i mascheratori di tinnitus

Come alleviare il fastidio dell'acufene? Come funzionano i mascheratori? Scoprite maggiori informazioni in questo post.

Che cosa comporta il trattamento per l’acufene tonale? Cosa cura l’acufene? La terapia sonora cura l’acufene?

Queste sono alcune delle domande più frequenti per chi ha problemi di tinnitus. La ricerca sugli acufeni è costantemente in corso e ha consentito di scoprire molto su questa condizione e sui possibili rimedi come i mascheratori.

Cosa sono i mascheratori e come funzionano?

I mascheratori di acufeni sono piccole macchine a rumore bianco che servono a “camuffare” o sopraffare il fastidioso suono dell’acufene. Ma a differenza della musica o dell’audio della TV, i mascheratori usano suoni e toni specifici per smorzare il tinnitus: con la musica o la televisione è possibile concentrarsi sulla melodia o sul dialogo, mentre con i mascheratori di acufene, il tinnitus e il suono di mascheramento sono entrambi delegati in secondo piano. Questo consente di mettere a fuoco più facilmente, aiutando anche ad addormentarsi o a rilassare la mente.

Pensate ai mascheratori di acufeni come a delle luci. In una stanza buia, l’acufene è una lampada. Luminosa, attira la vostra attenzione e potrebbe risultare anche fastidiosa. I mascheratori di acufeni forniscono un altro suono, che nel nostro esempio è la luce ambientale che, oltre a smorzare la luce della lampada, è maggiore e più facile da adattare e aiuta ad ignorare entrambe le luci.

Il nesso tra mascheratori e apparecchi acustici

Non tutti i mascheratori di acufeni sono apparecchi acustici e non tutti gli apparecchi acustici sono dotati di terapie per mascherare l’acufene. Poiché l’acufene tonale e la perdita dell’udito tendono ad andare di pari passo, questa combinazione è utile per chi soffre di entrambe le condizioni.

Combinando la tecnologia dei mascheratori di acufeni e degli apparecchi acustici, le persone sono in grado di sfruttare i vantaggi di entrambi i dispositivi, senza passare da uno all’altro. Questo è importante per chiunque desideri condurre uno stile di vita semplice, senza dover ricorrere ogni giorno a diversi dispositivi.

Gli apparecchi acustici Signia sono dotati di terapie per l’acufene e offrono differenti tipi di suoni di mascheramento, come la terapia sonora classica e la terapia con onde oceaniche. Inoltre gli apparecchi acustici Signia sono dotati di Notch Therapy, un nuovo approccio che mira a separare e “abbassare” il suono degli acufeni.

Cos’è la Notch Therapy?

Negli apparecchi acustici Signia, la Notch Therapy consiste in un approccio volto ad amplificare i suoni provenienti dagli apparecchi acustici, escludendo la frequenza del tinnitus, rendendo più semplice ignorare l’acufene.

Con questo trattamento si cerca di insegnare al cervello a “dimenticarsi” dell’acufene. Sebbene sia un concetto nuovo, gli studi hanno dimostrato che la Notch Therapy ha un effetto positivo e duraturo per molti utenti. Per le persone che hanno lottato con l’acufene e hanno sperimentato senza successo le terapie tradizionali, la Notch Therapy rappresenta un nuovo metodo che potrebbe aiutare a ottenere i risultati desiderati.

Le terapie sonore curano l’acufene?

A differenza di antibiotici e altri farmaci, la terapia sonora non rappresenta un rimedio sporadico per l’acufene. La terapia sonora è un metodo utilizzato per alleviare e smorzare gli effetti negativi dell’acufene che può avere un effetto serio e duraturo sull’acufene.

Se utilizzata assieme agli apparecchi acustici, la terapia sonora può aiutare a migliorare la quotidianità e, di conseguenza, le relazioni personali e il rendimento a lavoro.

Iniziare un trattamento

Per affrontare l’acufene, è importante ricevere una diagnosi da un medico e iniziare a valutare i diversi trattamenti, tra cui generatori di rumori bianchi, mascheratori di acufeni o apparecchi acustici dotati di terapie tinnitus.

È importante iniziare a trattare il tinnitus, indipendentemente dal trattamento: l’acufene non curato può peggiorare nel corso del tempo e avere impatti sulla vita quotidiana. La mancanza di silenzio e la difficoltà nel concentrarsi sui suoni circostanti può avere gravi conseguenze.

Se pensate di avere problemi di acufene rivolgetevi a un medico competente per ricevere una diagnosi corretta.