X
2018-06-15

Come trattare l'acufene con gli apparecchi acustici Signia

Mito: Non si può fare nulla contro l'acufene. Realtà: Gli apparecchi acustici aiutano a ridurre il fastidio del tinnitus. Scoprite come.

L’acufene può essere trattato. I continui e fastidiosi suoni del tinnitus e i problemi di udito possono dare vita a una condizione debilitante a causa dello stress e della frustrazione quotidiani. I moderni apparecchi acustici sono dotati di terapie per l’acufene in grado di dare sollievo alle persone affette da tinnitus.

Nel post precedente abbiamo visto quali possono essere le cause dell’acufene, ora potrete scoprire in che modo gli apparecchi acustici Signia sono in grado di aiutarvi.

Terapia con suoni statici

Gli apparecchi acustici emettono dei suoni per compensare i rumori dell’acufene. Gli apparecchi acustici Signia offrono cinque preimpostazioni di rumore statico che combattono gli acufeni distraendo il portatore dal tinnitus, consentendogli quindi di focalizzarsi sui suoni circostanti. Completamente personalizzabili, permettono all’audioprotesista di sintonizzare i suoni in modo che corrispondano al volume dell’ambiente in cui si trova il paziente in qualsiasi momento.

Terapia sonora con onde oceaniche

Gli apparecchi acustici Signia offrono una alternativa ai suoni statici: questa terapia, adatta per il tinnitus tonale e non tonale, riproduce il suono rilassante delle onde oceaniche. È possibile scegliere tra quattro suoni diversi:

  • Spiaggia rocciosa
  • Spiaggia di scogli
  • Spiaggia di ghiaia
  • Paradise Beach

Acufene e problemi di udito

L’acufene è spesso associato alla perdita uditiva, e i prodotti Signia consentono di affrontare entrambe le sfide contemporaneamente.

Gli apparecchi acustici Signia sono stati progettati per integrare programmi terapeutici, ampiamente testati, come Tinnitus Activities Treatment (TAT) o Tinnitus Retraining Therapy (TRT) per fornire ai pazienti un sollievo.

Per maggiori informazioni consultate il vostro audioprotesista di fiducia!