X

Godetevi la musica con iPhone e i vostri apparecchi acustici!

Molti utilizzatori di apparecchi acustici ascoltano la musica attraverso gli altoparlanti. Le cuffie risultano talvolta essere scomode e si ricorre quindi agli altoparlanti. Ciò limita l’esperienza di ascolto e rende difficile per i portatori di apparecchi acustici godersi la propria musica preferita.

Gli apparecchi acustici Signia eliminano completamente la necessità di altoparlanti, cuffie e cavi.

Grazie al Bluetooth, gli apparecchi acustici possono collegarsi wireless al vostro iPhone. In questo modo potrete ascoltare la musica direttamente negli apparecchi acustici, per una miglior esperienza anche mentre siete in movimento. Basta che teniate vicino a voi il telefono, non importa che siate sul divano a rilassarvi o a fare una passeggiata: gli apparecchi acustici Signia consentono un’esperienza di ascolto più dinamica, senza dover ricorrere a altoparlanti, cavi o cuffie.

Come accoppiare i vostri apparecchi acustici

Gli apparecchi acustici wireless utilizzano Bluetooth ed è necessario che vengano accoppiati con iPhone. Occorrono pochi minuti: vi consigliamo di guardare il video che trovate in questo post.

Prima di iniziare assicuratevi che il Bluetooth sia attivo sul telefono, diversamente gli apparecchi non saranno in grado di trovare il dispositivo con cui accoppiarsi. Assicuratevi inoltre che gli apparecchi acustici siano carichi e in funzione. Accendeteli a accedete alle impostazioni del telefono: in “Generali” trovate la voce “Accessibilità”. Questa sezione racchiude le impostazioni per “Apparecchi acustici MFi” dove potrete controllare se gli apparecchi sono accoppiati.

Musica in streaming con Signia

Una volta accoppiati potete iniziare ad ascoltare la musica: è sufficiente aprire una delle apposite app e iniziare la riproduzione. I dispositivi Apple hanno già delle applicazioni installate che vi consentono di ascoltare la musica che avete acquistato e scaricato. Altrimenti potete ascoltare la musica in streaming con app come Spotify. In questo caso è necessario attivare i dati del cellulare o il Wi-Fi. Lo streaming è infatti diverso rispetto alla riproduzione di musica scaricata sul dispositivo in quanto è richiesta una connessione costante per sentire brani che non sono stati acquistati e scaricati. Ciò significa che lo streaming vi consente di guadagnare spazio sul dispositivo: ecco perché i servizi come Spotify sono popolari! Una volta scaricata l’applicazione di streaming, create il vostro account e create le vostre playlist aggiungendo i vostri artisti preferiti, oppure provate ad ascoltare brani che non conoscete.

 

Conclusioni

Gli apparecchi acustici wireless funzionano con il Bluetooth, rendendo l’esperienza di ascolto ancora più semplice, anche mentre siete in movimento. Se avete un iPhone è sufficiente accoppiare gli apparecchi acustici al telefono: che stiate ascoltando i vostri brani preferiti o sperimentando nuovi artisti, i vostri apparecchi acustici riprodurranno i brani solo per voi. Nessuna interferenza, nessun rumore esterno.

Se invece volete trasmettere la musica da un dispositivo dotato di Bluetooth che non sia iPhone, l’accessorio StreamLine Mic fa al caso vostro. StreamLine Mic trasforma i vostri apparecchi acustici in cuffie stereo senza fili!